Olio Extra Vergine

16,00 

Scheda tecnica

Acido eicosenoico 0,34
Acido eicosanoico 0,37
Acido eptadecenoico 0,09
Acido eptadecanoico 0,05
Acido linoleico 8,63
Acido linolenico 0,59
Acido oleico 75,37
Acido palmitico 11,79
Acido palmitoleico 0,69
Acido stearico 2,08
Polifenoli 354,00

Analisi sensoriale

Caratteristiche organolettiche:
Olio dal fruttato intenso, all’olfatto si offre complesso e avvolgente, caratterizzato da intensi
profumi erbacei, con spiccati sentori di carciofo, cardo e pomodoro. Al gusto ritroviamo ciò
che promesso al naso con l’aggiunta di sapori balsamici. L’amaro e il piccante sono decisi e in
buona armonia.
L’alto contenuto di polifenoli fa si che l’olio sia ricco di antiossidanti, da considerarsi fra
i prodotti più genuini che la natura possa offrirci. L’olio extra vergine d’oliva, per la sua
concentrazione in acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi, ha un ruolo fondamentale nella
dieta mediterranea ed è un alimento completo ed indispensabile per mantenere, a qualsiasi
età, il corpo in piena forma ed efficienza.

Qualità:
Le olive sono state raccolte quando si presentavano di colore verde per circa l’80%, nel
periodo 15 Ottobre / 15 novembre, di conseguenza l’olio prodotto risulta essere di fruttato
più intenso con toni più accentuati.
La molitura, effettuata in frantoio a due fasi, permette di elevare il contenuto dei polifenoli
presenti nell’olio e di mantenerne inalterata la sua qualità.

Consigli d’uso:
Ottimo a crudo su insalate di carciofi e funghi, carpacci e tartare di carne, zuppe di verdure e
legumi, tagliata di tonno, spada alla griglia, carni rosse ai ferri, formaggi stagionati a pasta filata.

Scarica Scheda Completa Olio Extra Vergine

Category: